Justin Bieber arrestato - foto segnaletica

Il cantante Justin Bieber è stato arrestato a Miami Beach. Justin ha lasciato la prigione della contea di Miami Giovedì 23 Gennaio 2014, dopo il suo arresto avvenuto in mattinata a Miami Beach, con l’accusa di guida in stato di ebrezza e resistenza al pubblico ufficiale.

Arrestato Justin Bieber insieme al cantante Khalil Sharief

La polizia ha detto di aver arrestato Justin Bieber verso le 4:00 di mattina, mentre guidava una Lamborghini gialla sotto l’effetto della marijuana, pillole ed alcool.

Insieme alla stella del pop è stata fermata anche una seconda vettura, una Ferrari rossa, con a bordo il cantante R & B Khalil Sharief.

Il diciannovenne Justin Bieber è stato rilasciato dalla polizia sotto una cauzione di 2,500 $ dollari. In tribunale, Justin Bieber sembrava dispiaciuto mentre ascoltava le accuse del giudice. Il cantante è stato rappresentato da un’importante avvocato di Miami, ovvero Roy Black.

Foto segnaletica di Justin Bieber arrestato

Justin Bieber arrestato - foto segnaletica

La pop star è stato fermato dalla polizia perché la sua auto stava andando quasi il doppio del limite di velocità in una zona residenziale e quando un poliziotto si è avvicinato al cantante si è accorto subito di un forte odore di bevanda alcolica proveniente dalla macchina del Biebs.

Arrestato Justin Bieber: ha superato il limite di velocità

Il cantante ha ammesso di aver bevuto birra e di aver fumato marijuana. La stella stava viaggiando a circa 55-60 miglia all’ora. Il limite di velocità in quella zona è di 30 miglia all’ora (quasi 50 km all’ora).

Secondo la legge della Florida, le persone di età inferiore ai 21 anni sono considerati in stato di ebrezza se hanno un contenuto di alcool nel sangue del 0,02 % o più, un livello che si potrebbe raggiungere con un solo drink.

Gli scandali di Justin Bieber

L’arresto è solo l’ultimo di una serie di scandali legati al Biebs. La settimana scorsa, una dozzina di investigatori hanno fatto irruzione a casa della pop star in California, alla ricerca di prove che lo colleghino ad un incidente, che ha provocato circa 20.000 dollari di danni a casa di un vicino.

Durante la ricerca, uno degli amici del cantante, Xavier Smith, noto anche come Lil Za, è stato arrestato per possesso di stupefacenti. Bieber, diretto a Miami, ha dichiarato di aver perso 75.000 $ in uno strip club.

La notizia dell’arresto di Bieber da guida veloce arriva solo pochi mesi dopo l’incidente mortale dell’attore di “Fast & Furious” Paul Walker, il quale è rimasto ucciso in un incidente d’auto.

Categories:

Tags:

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *