canzoni belle

Sapevate che spesso le canzoni belle sono ispirate ad alcune pagine della letteratura? È piacevole ascoltare canzoni belle che nascono dalla carta, i mondi che immaginiamo attraverso le parole si trasformano sul pentagramma. Musica e parole si incontrano in canzoni belle come fossero vecchi amici.

Lista delle canzoni belle tratte dai libri

Ecco una lista di canzoni belle che si ispirano ai libri:

  • Ramble on dei Led Zeppelin è per tutti i fan de Il signore degli anelli, l’eco di Ramble on risuona nelle oscurità di Mordor
  • Ehi Jack Kerouac dei 10.000 Maniacs (è molto facile immaginare il perché)
  • The Ghost of Tom Joad di Bruce Springsteen è un riferimento esplicito a Furore di John Steinbeck
  • Nostradamus di Al Stewart sembra quasi la rappresentazione di Le profezie
  • Tom Sawyer dei Rush ha come protagonista proprio l’ironico personaggio nato dalla penna di Mark Twain
  • White Rabbit dei Jefferson Airplane ispirato al coniglio bianco di Alice nel Paese delle meraviglie di Lewis Carrol.
  • Diamond Dogs, l’album di David Bowie è ipsirato a 1984 di George Orwell
  • Killing an arab dei Cure richiama un episodio razzista del libro Lo straniero di Albert Camus
  • Non al denaro non all’amore né al cielo, l’album di Fabrizio di De Andrè prende spunto dagli epitaffi dei protagonisti dell’Antologia di Spoon River di Edgar Lee Masters

Tra le belle canzoni “Ramble on” dei Led Zeppelin

Vi sarà capitato molte volte di leggere un libro e ascoltare della musica in sottofondo. Ora avete scoperto che musica e parole dei libri spesso hanno “relazioni segrete”. Conoscete altre belle canzoni ispirate ai libri? Suggeriteci le vostre.

Categories:

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *