La leggenda del blues Eric Clapton compirà 70 anni il prossimo 30 Marzo 2015, un’età considerevole per un chitarrista che è sempre in tour, e che non ha mai smesso di suonare per il mondo, nonostante avrebbe potuto tranquillamente vivere di rendita.
Ma ora gli anni cominciano a pesare, ed Eric Clapton ha appena annunciato che chiuderà la sua cinquantennale storia musicale.

Eric Clapton si ritira dal mondo della musica

Eric Clapton si ritira dal mondo musicale

Eric Clapton si ritira dalla scena è lo fà annunciandolo tramite un’intervista. L’intervista è stata pubblicata dalla rivista Uncut proprio qualche giorno fa, dove l’artista spiega che i concerti dal vivo hanno cominciato ad essere troppo pesanti per lui.
La strada è diventata troppo dura da sopportare” ha dichiarato “credo che forse mi consentirò di registrare in studio, ma andare in giro è diventato insopportabile.”
La notizia ha fatto dispiacere molti i suoi fan, dato che “mano lenta” (questo il suo soprannome) dà il suo meglio proprio suonando dal vivo.

Eric Clapton: il secondo miglior chitarrista al mondo

Eric Clapton è una vera e propria leggenda, l’unico musicista a vantare nella “Rock’n’ Roll Hall of Fame” ben tre inserimenti.
Inoltre è stato inserito, dietro solo a Jimi Hendrix, al secondo posto della “100 Greatest Guitarists of All Time” (“I 100 più grandi chitarristi di tutti i tempi”).
Il musicista ha intrapreso nel 1970 una lunga e fortunata carriera da solista, prima aveva suonato in diversi e grandi gruppi rock inglesi, come: i The Yardbirds, i Bluesbreakers, i Cream e infine i Blind Faith. Sterminata la sua produzione: Eric Clapton ha registrato in totale più di 300 album fra cassette, LP e CD.

Categories:

Tags:

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *