Contro la noia della vita quotidiana il rimedio è uno solo: la musica rock. E per parlare di musica rock da dove possiamo iniziare se non dai Beatles? Anche se a dirla tutta, le loro canzoni non hanno rivoluzionato molto il genere. Proseguendo il viaggio “across the” musica rock troviamo subito i Rolling Stones che grazie a Brian Jones (e non a Mick Jagger come dicono in molti) hanno introdotto il vero rock.

La musica rock dagli anni ’70 agli anni ’80

Un viaggio senza ritorno sarebbe quello su Syd Barret e i Pink Floyd del primo periodo, pertanto vi lasciamo pure ascoltare qualche loro successo più famoso per capire a cosa ci riferiamo. Dalla musica rock anni ’70 a quella anni ’80 il passo è breve. In questi anni scalano le classifiche gli U2 e si contendono le prime posizioni con i Cure, un gruppo che si rivolge ad un pubblico decisamente più di nicchia rispetto a quello dei quattro irlandesi.

La musica rock degli anni ’90

Negli anni ’90 la bandiera della musica rock è stata portata dai Nirvana, la storia del gruppo termina con il suicidio di Cobain, ma le loro canzoni rock sono immortali e molti ragazzetti strimpellano le chitarre e improvvisano cover band ispirate al mito. Arriviamo ai giorni nostri, la scena è occupata dai Muse, una band senza identità musicale.

Il rock dei Queen

Il loro rock sinfonico infatti prende ispirazione dai Queen e quando sperimentano qualcosa di nuovo si avvicinano pericolosamente ai Radiohead. I Radiohead hanno riscritto la musica rock degli ultimi anni anche se ultimamente sono stati travolti dalla sindrome del pentagramma bianco producendo album alquanto discutibili.

Informazioni sull'autore

Stay hungry, stay foolish ché il mondo è pieno di furbish!

Ti potrebbe piacere:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.